Mission

triangolodelfuocoa) Prevenzione degli incendi forestali, per mezzo di:
sensibilizzazione dell'opinione pubblica e propaganda preventiva;
formazione dei giovani per mezzo di corsi nelle scuole;
mantenimento e riapertura di strade forestali, viali parafuoco, sentieri;
ripulitura dei boschi da discariche ed elementi che potrebbero favorire un incendio;
avvistamento da punti fissi;
pattugliamento dei boschi con autoveicoli attrezzati e radiocollegati.

b) Respressione degli incendi, con le seguenti strutture:
70 volontari operativi;
5 automezzi attrezzati per la repressione degli incendi;
1 autobotte;
1 vasca antincendio per elicotteri 2.500 litri

c) Attività di protezione civile con le seguenti strutture:
1 carrello appendice attrezzato con idrovora 2500 l/min
1 idrovora Varisco 1800 l/min
1 idrovora Subaru 1500 l/min
1 idrovora 700 l/min
1 idrovora 500 l/min
1 pompa elettrica 700 l/min
1 pompa elettrica 500 l/min
4 gruppi elettrogeni (1,0 - 1,2 - 3,0 - 5,0 KW)
1 torre faro
1 turbina spazzaneve;
1 spargisale